Spire di serpenti

Veste i colori dell’arcobaleno
l’amore.
Sfila via il mio abito sacro,
giaccio nuda
sotto i tuoi occhi,
ardenti
spire di serpenti
umani silenzi
e carezze suadenti,
mi rubi memoria
dell’antica storia
della fonte e del fiume
che corrono
sotterranee
fino a sgorgare
nel giardino di ninfee
dove ci amiamo
ai confini del bosco
e la vita nasce
da un battito di farfalla.

Neriene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...