Sfumature di noi

Tremano le mie mani
sotto quello sguardo
che mi scava l’anima,
resto nuda
ascoltando i tuoi occhi
chiamarmi
con un grido silenzioso,
spargi sale
sulle mie ferite.
Lascio parlare la bellezza
tutto il resto tace,
mentre la notte
mi fa sua.

Neriene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...