Manto

Dove dovrei giungere?
Sono nel mezzo,
senza memoria del prima
senza visione del dopo.
Il sonno
ha gettato il manto
l’amore quello vero
lascia muti
si perdono le parole
cadono una ad una
come foglie d’autunno,
rendimi muta
nuda tra le tue braccia
con un fuoco che arde
nel mio petto
e tra le mie gambe
solo il desiderio di te.

Neriene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...