Ridi

Ridi,
ridi
e poi ridi ancora
e ancora,
fino a che
il freddo del mare
non sfiorerà
i miei piedi nudi
e in un brivido
arretrerò
sbattendo sul tuo petto
e rideremo
finalmente insieme.

Neriene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...