Il Sogno di Freyja

Sento la pioggia
cadere su di me,
è grigio il cielo
sotto cui danzo,
scure nubi
lente si addensano,
sento il falco vicino,
alzo gli occhi al cielo
lo vedo planare al mio fianco,
fido compagno
guardiano fedele,
viaggia tra le dimensioni
attraversa i nove mondi
guida la mia anima,
una voce silenziosa
mi chiama da lontano
oh falco,
vola nel mio sogno
prendimi nel sonno
portami via,
portami lontano,
libriamoci liberi
oltre le montagne
oltre il mare
impetuoso e selvaggio,
nella notte buia
infuria la tempesta
gli alberi urlano nella foresta
nel villaggio al sicuro
dormono tutti,
tranne lei
Freyja,
la sciamana,
lei attende
l’uomo con l’occhio solo,
colui che vede oltre ogni confine
sta arrivando,
passato
presente
e futuro
si mescolano in un vuoto senza tempo
che ipnotico mi avvolge
trasportandomi lontano.
Persa in lande misteriose
e sentieri sconosciuti
giungo in una terra incantata
elfi,fate
danzate cone me,
questo frammento di sogno
potrebbe non essere eterno.

Neriene

Annunci

5 thoughts on “Il Sogno di Freyja

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...