Guardarsi

Guardarsi negli occhi senza sfiorarsi, calarsi con un filo di seta per dormire sospesi, di chi sono gli oceani? Emozioni, inspiegabili a parole. Sei un continuo batticuore, prendi l’universo tra le mani e rendilo perfetto. Neriene

Hermes, la Ciclo-Biga degli Dei

Un’ultima pedalata per giungere sulla vetta degli Dei, con l’elmo alato scintillante, rapido come il vento nel palazzo entrò. Ti vedo nonostante l’invisibilità, tuonò il Padre degli Dei dietro un mal celato sorriso, e non tentare con la trasformazione, questa … Continua a leggere