Lago

Tu e io
sulla riva del lago
il sole di aprile
sulla pelle
lanci un sasso
lontano,
in silenzio
osserviamo piccoli cerchi
allargarsi
lentamente
ti sorrido
e abbasso lo sguardo.
Pungiti con le mie spine
ti sveleranno
che sono una rosa.

Neriene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...